Ultima giornata a Kandì prima di partire per la missione di SETTO

VIDEO della  scuola, le caramelle, la distribuzione della merenda di metà mattina e il pranzo

Foto dei saluti e della visita al FORAGE e al  villaggio di Soncokpaka

Il Viaggio visto dagli occhi di Angelico

7 febbraio – giovedì Ultimo giorno di permanenza alla missione di Kandi e visita degli ultimi villaggi. Si inizia con la visita al villaggio di Soncokpaka dove, con il contributo delle parrocchie del comune di Basiliano, è stato realizzato il forage. Momento di condivisione nei pressi del pozzo (e apposizione della targa a memoria della donazione) dove a turno compiamo il rito di attingere l’acqua alla pompa e assistere all’ arrivo di un gruppetto di ragazzine con ampi recipienti posti sul capo che riempiono fino all’ orlo per fornire di acqua il loro villaggio. L’ultimo villaggio che visitiamo è quello di Fiiri, dove gli AdU hanno finanziato la costruzione di una scuola. All’ arrivo la prima cosa che si nota è la chiesa su un lato e la moschea sull’altro, dove gli abitanti del villaggio professano le loro rispettive fedi religiose. La visita alla scuola ci mostra una realtà molto, molto bella e funzionante; i bambini che la frequentano sono veramente tanti; questo è sopratutto merito del direttore della scuola e del capo villaggio che si dimostrano persone veramente in gamba. Anche qui la scuola ha unito due villaggi contigui, uno abitato dai bariba e l’altro dai peul e appianato le problematiche di convivenza fra le due etnie. Ora le due etnie e le due fedi religiose convivono in armonia e collaborano fra loro, tanto che hanno deciso di fondere i due villaggi in un unico villaggio rinominandolo con l’unione dei nomi dei due villaggi. Come al solito ci è stato riservato un nutrito programma di danze, discorsi e ringraziamenti; a seguire visita alla scuola e alla mensa, distribuzione delle caramelle e calorosi saluti di commiato. Alcune risonanze raccolte nei vari interventi: “Senza la scuola c’è il buio, oggi noi abbiamo la luce” “Prima quando vedevamo un uomo bianco prendevamo paura, ora non vediamo l’ora che arriviate” “Speriamo che la nostra amicizia continui anche nell’aldilà quando saremo morti” Pomeriggio libero, riposo, doccia e preparazione bagagli.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*